The smartest way to guide your visitors

an innovative multimedia app for visitors of museums, cities, tourist attractions and parks, which offers the possibility to show its cultural and artistic content in a new, dynamic and interactive way through their own smartphone.
Download App Learn more

iphone

All articles:

La realtà virtuale ci permetterà anche di visitare i più famosi musei del mondo

In collaborazione con WoofbertVR, Reload Studios ha realizzato una riproduzione della Wolfson room della The Courtauld Gallery di Londra, che include opere di grandi esponenti dell'Impressionismo e del Post-Impressionismo come Édouard Manet, Claude Monet, Paul Gauguin e Pierre-Auguste Renoir.

A narrare l'esperienza, e a raccontare tutti gli aneddoti su queste opere, è Neil Gaiman, autore di fama mondiale e fumettista, giornalista e sceneggiatore televisivo. Gli utenti di questa esperienza di realtà virtuale potranno ammirare tutte queste opere rimanendo comodamente seduti sul divano di casa e utilizzando ovviamente un caschetto di realtà virtuale come Oculus Rift.

Fanno parte del gruppo che si occupa del progetto anche Phillip Moses e Michael Jeong. Il primo ha lavorato per alcuni famosi film di Hollywood, come Alice in Wonderland e Sin City. Jeong, invece, è un consulente di commercio per KOTRA (Korea Trade-Investment Promotion agency).

Ma progetti come quello della Courtauld Gallery ci fanno capire quanto siano ampi gli scopi della realtà virtuale e quale sia il suo reale potenziale. Oltre alle esperienze di intrattenimento, avrà un ruolo importante anche nell'educazione e nel turismo, proprio come stiamo vedendo in questo caso.

No Comments Yet.

Leave a comment